Presentazione del nuovo libro di Adriana Angoletta

 

Martedì 12 novembre presso la sala Rossini del Caffè Pedrocchi viene il mattino che non sapresentato il nuovo libro della scrittrice padovana Adriana Angoletta. Dopo le conferme del suo secondo libro “Non smettere mai di ballare” edito da albatros esce “Il mattino che non sa”. L’emozionante romanzo, dove agli avvenimenti che si susseguono incalzanti fa da sfondo la verde isola di Palmera, racconta di un amore arrivato troppo tardi, quando la vita di Manfredo è al tramonto e quella di Anna ancora in pieno giorno: una relazione particolare nella quale alle parole si alternano i silenzi, alla verità la menzogna, alla comprensione la durezza. Un segreto scabroso e dirompente sconvolgerà la vita dei protagonisti e deciderà l’imprevedibile svolgersi della storia.

Nel 2007 Angoletta ha pubblicato Come la Neve (Giraldi Editore), nel 2011 Non smettere mai di ballare (Edizioni Albatros), nel 2013, terminato l’attuale romanzo, sta già lavorando ad una nuova storia. Numerose recensioni hanno sottolineato l’efficacia e la sensibilità della sua scrittura. Attualmente collabora con diverse riviste di contenuto artistico e culturale.

Alla presentazione del libro interverranno l’assessore Andrea Colasio e Pamela Ferlin di Ergo Sum Agency.

 

Corso di scrittura creativa

corso di scrittura creativa

DATA INIZIO CORSO: 23/01/2014
DATA FINE CORSO: 17/03/2014

LUOGO:
via Giovanni Gradenigo, 10 Padova

Obiettivi:
Questo corso permette ai partecipanti di conoscere i principali strumenti narrativi attraverso approfondimenti teorici ed esercitazioni pratiche.

Descrizione:
La Scrittura è un importante mezzo espressivo che necessita, come tutte le arti, di tecnica.  La messa in gioco, l´ascolto, la lettura, l´analisi, il confronto e la discussione di ciascuno scritto, quindi l´interazione efficace tra i partecipanti, permettono di mettere in luce la propria voce e i propri obiettivi narrativi.

Attività proposte:
Le informazioni teoriche saranno continuamente supportate da esercitazioni pratiche, individuali e di gruppo, al fine da consentire, con la pratica, di consolidare i risultati ottenuti nel corso del tempo dai vari partecipanti.
Incipit
La trama
Stile e contenuto
Il personaggio
Il dialogo
Il punto di vista
La voce narrante
L’ambientazionee
Il climax
Il finale
Verrano inoltre affrontati alcuni temi di interesse, quali:
Il blocco dello scrittore
La conoscenza del proprio valore
Come pubblicare, a chi rivolgersi

Per maggiore info clicca su Corso di Scrittura Creativa

Concorso letterario “Giri di parole”

giri di parole

Il concorso letterario “Giri di parole” ritorna con molte novità e una formula completamente rinnovata. Le sezioni per partecipare a questa edizione saranno: Raccolta di racconti inediti di un singolo autore e Romanzo inedito; il tema è libero. In palio la pubblicazione dei migliori testi nel nostro catalogo. Il compito di selezione i testi vincitori arà affidato ad una giuria di alto livello e a uno scelto gruppo di librerie di tutto il territorio nazionale. La giuria di qualità sarà composta da Mauro Maraschi, Piero Melati, Davide Orecchio, Alessandra Sarchi, Francesca Scotti e Paolo Zardi, che insieme decreteranno i vincitori di entrambe le sezioni.
Il termine di invio delle opere per partecipare al concorso è il 7 gennaio 2014
Per informazioni giridiparole@navarraeditore.it

Maggiori informazioni su navarraeditore.it

Concorso letterario Caratteri di Donna

Due importanti novità in merito all’edizione 2013/2014 del concorso letterario:

  • il termine per la consegna dei racconti è stato prorogato al prossimo venerdì 22 novembre (ore 12.00), per rispondere alle tante richieste di chiarimenti e soprattutto alle manifestazioni di interesse a partecipare che ci sono giunte proprio a ridosso della scadenza;
  • è confermata anche per quest’anno l’assegnazione di un premio speciale alle potenziali autrici iscritte all’Università o agli istituti superiori; oltre ai premi già indicati nel regolamento (1° premio assoluto: un iPad – 1° premio per ciascuna sezione: un Netbook), il Comitato Unico di Garanzia dell’Università di Pavia attribuirà un premio di € 300,00 riservato a un racconto scritto da una studentessa universitaria o, in subordine, delle scuole superiori, scelto tra quelli cui non è stato attribuito altro premio.

Restano confermate tutte le altre condizioni illustrate nel regolamento, scaricabile – unitamente al modulo di adesione – al link www.caratterididonna.comune.pv.it o da richiedere all’Ufficio Pari Opportunità del Comune di Pavia (p.zza Municipio 2, Pavia – tel. 0382/399203 – pariopportunita@comune.pv.it)

***

Il concorso:

  • TEMA Ripartire: prendere l’iniziativa, rassicurare nel cambiamento, vivere la responsabilità con consapevolezza e leggerezza, aver voglia di guardare in avanti, sapendo dove si poggiano i piedi, trovare e dare forza a sé e agli altri, essere dinamiche e non statiche. E ancora, ripartire, può diventare: · partire di nuovo da un punto stabilito · partire, ritornare da un luogo dove si è arrivati e ci si è trattenuti per un certo tempo · rimettersi in gioco dopo una pausa · tentare nuove sfide, a ogni età · tornare a sfidare le avversità della vita, senza solo subirle · rinascere dopo il dolore. Le donne possono essere le protagoniste, le narratrici, le osservatrici, le destinatarie e possono occupare ogni ruolo della narrazione.
  • DESTINATARI Tutte le donne italiane e straniere, che scrivono per passione e non per professione, che hanno compiuto 16 anni.
  • GENERI LETTERARI AMMESSI · Drammaturgia · Fantasy · Umorismo · R@cconto.
  • PREMI • 1° premio assoluto: un iPad; • 1° premio per ciascuna sezione (se assegnato): un Netbook; • Premio speciale a un racconto scritto da una studentessa: € 300,00 . I racconti vincitori e gli eventuali segnalati verranno pubblicati in un volume a cura degli organizzatori; ogni autrice dei racconti pubblicati riceverà cinque copie della pubblicazione.
  • EVENTO DI PREMIAZIONE Sabato 8 marzo 2014, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.
  • MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE Presentazione di un racconto breve (6.000-9.000 caratteri, spazi compresi). Regolamento e Modulo di adesione al link: www.caratterididonna.comune.pv.it o presso l’Ufficio Pari Opportunità del Comune di Pavia.