Fuori dai margini – LETTERA22

L’associazione Fantalica, nel contesto dell’OPen Day del 28 settembre, presenta il volume edito da Ciesse Edizioni: Fuori dai margini – LETTERA22 . La prima antologia di autori vari uscita dai laboratori di scrittura creativa di “Lettera 22”.

Ci sono tori che con la loro ombra soggiogano un’arena; personalità multiple attirate dalla musica; cuoche così sopraffine da essere notate persino dagli alieni. Bambini che scrivono il loro diario in dialetto. Poesie satiriche che fanno andare di traverso la colazione a Benito Mussolini. E tutte queste storie, anche se può non sembrare, hanno a che vedere con l’integrazione.

Sabato 28 settembre alle ore 18.30 presso la sala teatro dell’Associazione Culturale Fantalica, verrà presentato il volume edito da Ciesse Edizioni “Fuori dai margini”, la prima antologia di autori vari uscita dai laboratori di scrittura creativa di “Lettera 22”. Tredici autori, quasi tutti esordienti, si sono impegnati per declinare il tema dell’integrazione in forma di racconto, andando incontro a una duplice sfida. La prima, data dalla forma: scrivere racconti è una delle attività più difficili in cui uno scrittore possa cimentarsi perché richiede controllo, attenzione somma alle scelte linguistiche, perfetta calibrazione di tempi e snodi. La seconda, data dal tema: un tema importante, vasto e di difficile trattazione che, se non si fa attenzione, rischia di scadere nel banale. Ma gli autori della raccolta sono riusciti ad aggirare molto bene il pericolo e hanno ragionato sulla tematica da prospettive originali e per niente scontate.

Con la curatela degli scrittori Laura Liberale, Giulia Pretta ed Heman Zed, gli autori dell’antologia, tutti corsisti di lunga data dei laboratori di Lettera 22, nel corso dell’atelier di scrittura durato dodici mesi, hanno ragionato sulle differenze culturali, sulla scoperta dell’altro e del diverso, sull’accettazione e sono arrivati a elaborazioni del concetto di “integrazione” nuovi e originali, anche se non sempre a lieto fine.

Al termine dell’open day con le lezioni di prova per corsi del nuovo anno sociale di Fantalica, sarà possibile assistere alla presentazione del volume, alla presenza di autori e curatori.

Intrecci Creativi – Le Emozioni

Esposizione artistica visitabile a partire dal 6 Aprile, dal lunedì al venerdì, nella sede dell’associazione Fantalica.

Sabato 6 Aprile si è tenuta la seconda edizione di Intrecci creativi. INTRECCI CREATIVI è un progetto che dà la possibilità ai soci Fantalica di esprimere le proprie potenzialità e talenti al meglio della forma. L’unico scopo e indirizzo è: un’esposizione finale che vedrà coinvolti i laboratori di Scrittura Creativa, Taglio e Cucito, Fotografia, Disegno e Pittura, Recitazione Teatrale e Cinematografica.

L’obiettivo dell’intero progetto mira a sostenere la crescita artistica dei soci all’interno della realtà associativa. Il socio si è trovato quindi ad affrontare l’esperienza all’interno del proprio contesto artistico pur vivendola in un continuo dialogo con le altre arti. Un’esperienza unica che permette ai nostri soci di esporre le proprie opere e vedere i primi risultati del loro percorso a Fantalica.

Il tema trattato quest’anno mira a rappresentare LE EMOZIONI nelle loro varie forme e manifestazioni.

Intrecci ha avuto il suo inizio dai testi creati dai soci che frequentano il laboratorio di Scrittura Creativa – II° modulo e Atelier.
Proprio partendo da questi testi l’esposizione artistica si articola in una serie di opere pittoriche del corso di Disegno e Pittura, fotografiche del corso di fotografia e tavole fumettistiche prodotte dal docente del corso di Fumetto, Francesco Saresin, e dalla sua allieva Anna.

A coronare il quadro artistico ci sono i costumi realizzati dalla docente Annalisa Lenzo del corso di Taglio e Cucito, gli spot cinematografici creati dai soci partecipanti al corso di Recitazione Cinematografica e le performance teatrali degli allievi dell’Accademia Teatrale YORICK – OFFICINE TEATRALI.

4

OpenDay – Fantalica Aperta 6 aprile 2019

Per far conoscere maggiormente le attività proposte per il periodo primaverile, l’Associazione Culturale Fantalica propone ai soci e a tutti gli interessati, una giornata OpenDay – Fantalica Aperta con spettacoli, mostre e laboratori gratuiti che avranno come elemento comune la volontà di sensibilizzare all’arte e all’utilizzo creativo e consapevole del proprio tempo libero, hobby o passione.

OpenDay – Fantalica Aperta 6 aprile 2019

SCRITTURA CREATIVA – All’evento dell’openday tutti potranno partecipare alla lezione aperta per fare un’esperienze laboratoriale utile e stimolante. Siete tutti invitati a fare questa prova veramente interessante ma anche divertente.

3D-UNA STORIA – Performance teatrale e presentazione libro

L’Associazione Culturale Fantalica è lieta di presentare la perfermance teatrale ” 3D-UNA STORIA “, tratta dall’omonimo romanzo di Anna Sambo, ex allieva del laboratorio permanente di Scrittura Creativa “Lettera 22”.

Performance teatrale e presentazione libro

” 3D-UNA STORIA “


sabato 26 Gennaio 2019
ore 19.00
presso la sede dell’
Associazione Culturale Fantalica


Laura è un’insegnante con la passione per la poesia; Beatrice una ricca signora; Elisa, donna molto religiosa, è una commessa e si prende cura del fratello, affetto da una grave forma di paralisi.
Convocate nello studio di un avvocato, viene comunicato loro che sono le destinatarie di un’eredità pari a un milione di euro, ma dovranno, entro un mese, scegliere la più meritevole tra loro.
In questo breve lasso di tempo, pensieri ed emozioni accompagnano le tre donne verso una nuova consapevolezza, ognuna in modo diverso e unico, ma attraverso tre dimensioni che appartengono emotivamente allo stesso sfaccettato mondo femminile.
Alla fine sceglieranno, anche se le cose non andranno come si aspetta chi, osservandole da lontano, ha pianificato tutto, vittima del proprio delirio.

Uno spettacolo accattivante e coinvolgente.
Regia di Vittorio Attene; realizzato dall’Associazione Artistica Teatro delle Ortiche

A seguire la presentazione del romanzo di Anna Sambo, ex allieva del laboratorio permanente di Scrittura Creativa “Lettera 22”, proposto dall’Associazione Culturale Fantalica.
Mediatori dell’incontro gli scrittori Laura Liberale ed Heman Zed

Ingresso libero, posti limitati su prenotazione